Archivio

Home / Archivio

MUSAP ti offre un “Archivio di interesse storico particolarmente importante”.

Il Ministero dei Beni Culturali – Soprintendenza Archivistica della Campania nel 2011 ha conferito lo status di “Archivio di interesse storico particolarmente importante” alla preziosa raccolta documentale, nella quale è possibile scovare piccole perle: dalle cartoline di Giosuè Carducci al poeta Giovanni Capurro, alla lotteria artistica per l’erezione del monumento a Ferdinando Russo, ai “manoscritti anonimi”.
Avviato nel 1991, l’Archivio storico, conserva un patrimonio di indiscutibile valore, il cui riordino è avvenuto nel 2010, coordinato dalla Soprintendenza Archivistica della Campania.
Il fondo custodisce circa ventimila tra riviste, spartiti musicali e documenti storici raccolti da intellettuali, studiosi, artisti, attori, giornalisti, critici d’arte e altri protagonisti della vita culturale di Napoli
Un tesoro prezioso per la ricostruzione della storia del Museo e per il ruolo che la Fondazione ha svolto come centro propulsore di arte e cultura nel Territorio.

Lo sapevi? > Nell’Archivio è conservato uno spartito della Traviata autografata dal Maestro Giuseppe Verdi, datato 1856